Quali sono i tempi per ottenere il divorzio?

La legge 55/2015 ha introdotto un paio di anni fa il divorzio breve, con cui sono ridotti di molto i costi e i tempi per ottenere il divorzio.

Dopo 45 anni dall’istituzione in Italia del divorzio, avvenuta nel 1970 con la legge Fortuna-Baslini, la normativa introdotta nel 2015 ha portato a una svolta epocale. Tuttavia, pur essendo in vigore da circa due anni non è ancora ben chiara a tutti. L’obiettivo in ogni caso è ridurre al massimo i tempi della procedura.

Tempi per ottenere il divorzio: ridotti dal 2015

La normativa promulgata ed entrata in vigore il 26 maggio nel 2015 ha introdotto diverse interessanti novità per quanto riguarda i tempi per ottenere il divorzio. Sono previsti infatti:

  • 12 mesi per la separazione giudiziale;
  • 6 mesi per la separazione consensuale;
  • 6 mesi per il divorzio breve con figli.

Una bella novità rispetto alle tempistiche precedenti che necessitavano di ben 3 anni di separazione prima che, la coppia separata, potesse definitivamente divorziare.

Divorzio breve: come risparmiare?

Anche i costi sostenuti per ottenere il divorzio breve si sono notevolmente ridotti. E’ chiaro che nel caso in cui ci sia affidi a un avvocato, le tariffe variano in base al legale scelto.

Invece se si opta per una procedura senza avvocato è possibile pagare solo un diritto di 16€ per far cessare il matrimonio direttamene in Comune.

E’ sufficiente recarsi dal sindaco del proprio Comune e presentare il documento di dichiarazione di separazione. Sono poi gli uffici anagrafe a raccogliere e gestire le domande.

Attenzione però che il divorzio breve può avvenire solo nel caso in cui non ci siano figli minori o maggiorenni che abbiano bisogno di una tutela o che non siano economicamente autosufficienti.

Divorzio breve: la documentazione necessaria

  • estratto di matrimonio rilasciato dal Comune in cui si sono celebrate le nozze;
  • certificato di residenza dei coniugi ;
  • stato di famiglia di entrambi i coniugi.

News sulle Separazioni o Divorzi

Divorzio Breve Ultime Notizie: che cos’è e come funziona? La legge sul divorzio è entrata in vigore nel 1970, ma solo due anni fa, con la legge 55/15 si è riusciti a ottenere una notevole riduzione dei tempi tecnici per formalizzare in via definitiva le tempistiche e dar vita a un divorzio breve. Divorzio Breve Ultime Notizie: cos'è cambiato? Se fino a poco tempo fa per divorziare erano necessario tre a...
assegno di mantenimento coniuge