Divorzio Breve Ultime Notizie: che cos’è e come funziona?

La legge sul divorzio è entrata in vigore nel 1970, ma solo due anni fa, con la legge 55/15 si è riusciti a ottenere una notevole riduzione dei tempi tecnici per formalizzare in via definitiva le tempistiche e dar vita a un divorzio breve.

Divorzio Breve Ultime Notizie: cos’è cambiato?

Se fino a poco tempo fa per divorziare erano necessario tre anni dalla separazione, ora i tempi sono stati ridotti a:

  • sei mesi se la preventiva separazione è stata consensuale;
  • dodici mesi se la preventiva separazione è stata giudiziale.

Qual è la differenza? Consiste nella volontà dei coniugi di giungere a un accordo rispetto alle condizioni della separazione (casa coniugale, figli, mantenimento, alimenti). Se questo accordo viene formalizzato, si arriva a una separazione consensuale, mentre se è il giudice a stabilire le condizioni, previa sentenza, si ha una separazione giudiziale.

Divorzio vs Separazione

Ma perché è necessario formalizzare la separazione tra i coniugi, se il loro obiettivo è divorziare? Lo scopo originario è permettere ad ambo le parti di ripensarci. Infatti la separazione non cancella definitivamente il matrimonio, ma:

  • sospende gli obblighi connessi, quali il dovere di fedeltà, di convivenza e di reciproco sostegno morale;
  • resta l’obbligo di sostegno materiale da parte del coniuge con il reddito più alto, tramite l’assegno di mantenimento, concordato tra le parti o deciso dal giudice.

Al contrario il divorzio, inteso cessazione degli effetti civili del matrimonio:

  • scioglie in modo definitivo il rapporto coniugale e le parti possono infatti anche risposarsi;
  • viene meno l’obbligo dell’eventuale assegno di mantenimento, sostituito dall’assegno di divorzio, rivolto a garantire l’autosufficienza.

Come ottenere il divorzio breve?

Il divorzio breve si può ottenere:

  • dopo 6 mesi dalla separazione consensuale. Il termine decorre dalla udienza davanti al Presidente del tribunale, dalla firma dell’accordo in Comune o dell’accordo con gli avvocati;
  • dopo 1 anno dalla separazione giudiziale. Il termine decorre dalla data dell’udienza presidenziale preliminare, che stabilisce le condizioni di separazione in attesa della sentenza definitiva.

Quanto costa il divorzio breve?

I costi per ottenere il divorzio breve sono inferiori nel caso in cui le parti decidano di concordare una separazione o un divorzio consensuale, rappresentando la volontà comune delle parti rispetto ai diversi aspetti, quali casa coniugale, figli, mantenimento, alimenti.

Nel caso di separazione o divorzio giudiziale, i costi procedurali saranno maggiori poiché l’avvocato dovrà svolgere un’attività, anche di natura investigativa, così da garantire al cliente il miglior esito possibile.

RelatedPost

separazione breve